Le escursioni sulle Dolomiti

Sport e attività per tutta la famiglia

Va da sé, parlando di vacanze attive in Trentino e in val di Fassa si pensa subito alle escursioni, alle passeggiate, al divertimento in alta quota. Ma oltre al trekking le cime delle Dolomiti hanno molto da offrire a chi desidera fare movimento ed esplorare questi paesaggi grandiosi: arrampicata, mountain bike, nordic walking, pesca a mosca, rafting su torrente, tennis e tante altre avventure!

La Val di Fassa: ovvero il cuore stesso delle Dolomiti

La Val di Fassa è conosciuta come una delle più note e storicamente vocate mete turistiche trentine: grazie alle sue splendide vette dolomitiche e ai suoi boschi verdi ed incontaminati si presenta al turista come luogo ideale per le vacanze estive dove tra malghe, rifugi, trekking e buona tavola ci si riconcilia con una natura autentica.

Geograficamente la Val di Fassa occupa l’estremità nord orientale del Trentino, confina con la provincia di Bolzano (Alto Adige) e di Belluno (Veneto). È raggiungibile da sud attraverso il Passo San Lugano e la Val di Fiemme, da nord attraverso i Passi Costalunga o Sella, e da est attraverso i Passi Pordoi, Fedaia e San Pellegrino. È percorsa dal torrente Avisio che, solcate la Val di Fiemme e la val di Cembra, affluisce nell’Adige vicino al capoluogo. La valle è quindi totalmente immersa in un paesaggio alpino di estrema bellezza e rarità, candidato ad entrare a breve nella lista mondiale del «Patrimonio dell'umanità» dell'Unesco.

In estate gitanti ed escursionisti trovano nell'area di Cima Bocche, ai laghi di Lusia, al Passo Sella ed al Passo San Pellegrino le trincee e le fortificazioni che ricordano la Prima Guerra mondiale sulle Dolomiti.

Un mare di colori si stende davanti all'occhio dell'osservatore, dal verde intenso dei boschi e dei prati in fiore al blu profondo dei rivi e dei laghetti alpini fino al magico fenomeno dell'"Enrosadira", che arrossa i tramonti e crea effetti di luce unici al mondo, trasformando la Val di Fassa in un magico giardino incantato.

La Val di Fassa in estate è ricca di possibilità: è possibile fare sport, partecipare a manifestazioni, darsi allo svago. C'è l'imbarazzo della scelta, per tutti i gusti e tutte le età.

Gli sport in val di Fassa

Quando arriva l'estate la Val di Fassa si trasforma in una palestra a cielo aperto: per tutta la valle è possibile praticare una grande varietà di sport, in grado di soddisfare ogni palato. Passeggiate immersi nella natura, trekking, arrampicate e ferrate, mountain bike. Si può passare dal tennis all'equitazione agli sport estremi, seguiti da guide e istruttori professionisti.

Per lo svago non c'è che l'imbarazzo della scelta: i magnifici panorami naturali, la cultura e i musei, lo shopping, i parchi avventura, i mercati e mercatini...